Formazione 2018: si comincia ad Agnone e Guglionesi il 24 gennaio

Le condoglianze dell’ODG Molise a Manuela Petescia per la perdita del caro padre
20 dicembre 2017
Esame professionale: l’ODG organizza il corso di formazione a Fiuggi
22 dicembre 2017
Mostra tutto

Formazione 2018: si comincia ad Agnone e Guglionesi il 24 gennaio

Facendo fede a quanto annunciato dopo lo scorso 20 ottobre, l’Ordine dei Giornalisti del Molise sta già programmando anche i corsi di formazione per il 2018. In quest’ottica è stato da poco comunicato che in piattaforma Sigef è stato pubblicato il primo di corso di formazione, per il 20018, che si terrà ad Agnone e Guglionesi, il prossimo 24 gennaio.

“San Francesco di Sales, San Francesco d’Assisi e Papa Francesco: tre modi di comunicare”, questo il titolo dell’incontro che si terrà ad Agnone dalle 17 alle 21 presso la cappella dell’ospedale Caracciolo. Relatori dell’evento saranno Vincenzo Cimino (cons. Naz. Odg) e don Francesco Martino (giornalista, cappellano ospedale Agnone). Il corso assegnerà  4 crediti (non deontologici) e prevede un massimo di 150 iscritti. Sarà possibile registrarsi in piattaforma Sigef dal primo gennaio al 22 gennaio 2018.

L’argomento della trattazione sarà la storia del santo patrono dei giornalisti, messaggi e consigli ai giornalisti sulla loro funzione sociale, il giornalismo nella integrazione e nella immigrazione, e le tre sfumature dei diversi ministri della Chiesa.

Stesso incontro si terrà anche a Guglionesi con i medesimi crediti, 4 (non deontologici), in Contrada Chiancate 33 presso la casa famiglia “Iktus”. Per l’occasione relazionerà Don Benito Giorgetta (giornalista e parroco della chiesa di San Timoteo a Termoli), e con la presenza di Giovanni Cannarsa (vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Molise) ed Andrea Nasillo (giornalista consigliere del Collegio dei Revisori dei Conti dell’ODG Molise). Il corso invierà alle ore 9 sempre del 24 gennaio 2018 per concludersi alle ore 13. Il corso avrà un massimo di 100 iscritti, e’ possibile registrarsi dal prossimo primo gennaio fino al 22 gennaio 2018.

%d bloggers like this: