Rinnovo quota 2018: modalità

Ordine dei Giornalisti del Molise in lutto per la prematura scomparsa del collega Giuseppe Matteo
4 gennaio 2018
Corsi di formazione: tutti gli appuntamenti di Gennaio, Febbraio e Marzo già in programma
14 gennaio 2018
Mostra tutto

Rinnovo quota 2018: modalità

A SEGUITO DELLE NUMEROSE RICHIESTE RIPROPONIAMO LA NEWS CON LE MODALITA’ PER IL RINNOVO DELLA QUOTA 2018 PER GLI ISCRITTI. PER OGNI DUBBIO E’ POSSIBILE CONTATTARE LA SEGRETERIA DELL’ODG MOLISE. IL RINNOVO DEVE ESSERE EFFETTUATO ENTRO LA FINE DI GENNAIO 2018. IN SEGUITO, COME DI CONSUETO, SARA’ APPLICATA UNA MORA DI DIECI EURO.

L’Ordine dei Giornalisti del Molise informa che dal 2 Gennaio 2018 al 31 Gennaio 2018 sarà possibile pagare la quota annuale per tutti gli iscritti.

Si ricorda che in riferimento all’art. 28 del DPR n 155/1965,  possono usufruire della quota ridotta i beneficiari di pensione di vecchiaia o pensione di invalidità con decorrenza dall’anno successivo a quello in cui hanno maturato il diritto alla pensione. Gli interessati possono far richiesta presso gli uffici dell’Ordine firmando l’apposito modulo di autocertificazione.

Come già annunciato ed allineandosi a quelle che sono state le direttive dell’Ordine dei Giornalisti nazionale, anche l’ODG Molise per il 2018 ha mantenuto il costo invariato del rinnovo ad euro 100.

Sarà possibile rinnovare la sottoscrizione all’Ordine pagando la quota direttamente in sede a Campobasso, via XXIV Maggio, 137. Oppure per chi lo volesse è possibile eseguire un bonifico bancario.

COORDINATE:

Banca: Intesa SanPaolo

filiale 40330 – Campobasso XXIV Maggio

Intestazione: 

Ordine dei Giornalisti del Molise

Viale XXIV Maggio, 137

Campobasso

Iban: IT92 G030 6903 8031 0000 0000 692

Causale: pagamento quota 2018

 

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA:

Per quanto riguarda la posta elettronica certificata, dal 2018 gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti del Molise pagheranno 7 euro e non più 10 come avvenuto fino al 2017. Resta inteso che le Pec già rinnovate ed in scadenza entro il 31 dicembre 2017 avranno, per l’iscritto, ancora un costo di 10 euro. Le altre Pec in scadenza da gennaio avranno invece un costo di 7 euro, salvo che l’iscritto intenda non rinnovarla e provvedere autonomamente all’apertura di una casella di posta elettronica certificata che, per legge, è un obbligo per tutti gli iscritti agli ordini professionali. In quest’ultimo caso, sarà possibile comunicare il tutto preventivamente alla segreteria dell’ODG Molise.

N.B. In segreteria è già presente l’elenco di coloro che hanno le Pec in scadenza dal primo gennaio 2018 in poi. Quindi, per coloro che effettueranno il bonifico, è bene accertarsi prima quale sia il costo e poi effettuare il versamento. Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare il vice presidente Giovanni Cannarsa

%d bloggers like this: