CUN Consiglio Unico Nazionale per minoranze linguistiche

Minacce al collega Luongo: la solidarietà della presidente Petta, dei consiglieri Marcella Tamburello, Antonio Fatica, Mauro Gioielli e dei consiglieri nazionali Cimino e Santimone
28 Agosto 2020
Elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e Consiglio nazionale
3 Settembre 2020
Mostra tutto

CUN Consiglio Unico Nazionale per minoranze linguistiche

La legge n. 69/63, così come modificata dal Decreto legislativo n.67 del 15 Maggio 2017, prevede che il Consiglio nazionale sia composto da 60 membri, 40 professionisti e 20 pubblicisti, di cui almeno due (un professionista e un pubblicista) rappresentanti delle minoranze linguistiche riconosciute.

A tale scopo, è costituito un Collegio Unico Nazionale (CUN) al quale potranno partecipare gli iscritti che autocertificheranno la loro appartenenza ad una delle minoranze linguistiche riconosciute, entro venti giorni antecedenti la data della prima convocazione dell’Assemblea elettiva, ovvero entro il giorno 07 Settembre 2020.

Pubblichiamo copia del modulo di autocertificazione da inviare, entro tale data, agli uffici dell’Ordine regionale.

I colleghi che presenteranno l’autocertificazione potranno votare ed essere eletti (sempre che abbiano almeno 5 anni di iscrizione all’Ordine e una posizione INPGI attiva) solo nel Collegio Unico Nazionale, in quanto la norma prevede che “nessun iscritto negli Elenchi può votare o essere eletto in più di un Collegio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: